San Donà di Piave

Stefano Accorsi in "Favola del principe che non sapeva amare"

Stagione teatrale 2017/2018 al Teatro Metropolitano Astra
Ne Lo Cunto de li cunti il mistero del nostro vivere si dipana in una mappa di storie, con un andamento fiabesco, le vicende che vi accadono posseggono una loro verità del tutto indipendente dalla realtà ordinaria. La fiaba è un fatto di cronaca fantastica che va raccontato con la pregnanza con cui si racconta un fattaccio di cronaca nera o di cronaca rosa. Le magie che vi accadono non sono effetti speciali per stupire o spaventare, sono invece come fasci di luce potente che viene proiettata sul nodo psichico della vicenda narrata, per indurre lo spettatore a farsi carico di quel nodo. È questo uno spettacolo che indaga il mistero più misterioso di tutti, quello di riuscire a vivere. Molta vita si addensa nelle storie di Basile, ognuna racchiude più di un Destino, ma il teatro ne svela solo una parte, lasciandoci la sensazione che l’Arcana Favola nasconde ancora molti altri tesori.

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare